Do you play English? I bambini imparano l’inglese divertendosi

newsletter  

Un gioco fantastico per imparare l’inglese divertendosi!

CreativaMente, azienda italiana di giochi educativi da tavolo, propone “Do you Play English?”, un gioco di società appositamente studiato per essere un valido strumento didattico che stimola nei bambini l’apprendimento della lingua inglese divertendosi a formulare frasi pittoresche con i personaggi tipici della tradizione e della cultura britannica.

Per chi è?

Do You Play English? è adatto ai  bambini , dai 6 anni in poi, ma è  ideale anche per i ragazzi e gli adulti che vogliono imparare o migliorare la propria conoscenza della lingua anglosassone, divertendosi in gruppo ed apprendendo nuovi termini.

Che cosa contiene il gioco?

Il gioco contiene:

- le regole e la traduzione di tutte le parole, ed è così possibile, ogni qualvolta si incontri un termine sconosciuto, conoscerne il significato, memorizzarlo per poi procedere con la composizione della frase

- 252 parole su pezzi di puzzle plastificati e in materiale spugnoso

- il colore dei pezzi di puzzle corrisponde alle diverse categorie grammaticali: i nomi sono rossi, i verbi blu oppure bianchi, gli aggettivi gialli, gli articoli azzurri, gli avverbi arancione, le preposizioni marroni, i pronomi verde e le congiunzioni viola

-1 sacchetto per mischiare e pescare le parole

-2 dadi colorati, con i numeri scritti in inglese, per decidere quante parole pescare

- 1 libricino istruzioni che contiene

- la grammatica colorata, con la piegazione delle relazioni tra i colori dei pezzi e la grammatica

“Do you Play English?” è un ottimo aiuto nella memorizzazione dei termini inglesi; è infatti dimostrato che il giocatore, dovendo utilizzare la parola per comporre la frase, riesca con maggiore facilità a memorizzarne il significato proprio perché il termine viene utilizzato nel contesto di una frase da lui prima pensata e poi composta sul tavolo da gioco.

 

“Do you Play English?” nasce e trae spunto dal primo gioco di società “Parolandia”, progettato e realizzato da Emanuele Pessi, ideatore di CreativaMente, che ancora ora, dopo anni dalla sua creazione, è molto richiesto e apprezzato dai cultori dei giochi da tavolo altamente educativi. Parolandia è diventato a tutti gli effetti un vero prodotto per tutta la famiglia.

Per la realizzazione di questo gioco dedicato all’inglese, l’azienda italiana si è avvalsa della collaborazione di Anna Tarrant, un’insegnante madrelingua che ha curato sia la suddivisione statistica tra le diverse categorie grammaticali sia la scelta del vocabolario utilizzato per il gioco, che contiene un insieme di parole di media difficoltà.

www.creativamentesrl.it

Per chi volesse conoscere la versione italiana denominata “Parolandia” date un’occhiata alla recensione pubblicata su Chiara Consiglia.

 

 

 

 

 

 

newsletter  

A cura di Chiara Consiglia

Ti potrebbero interessare anche:


Il nuovo libro di Tata Adriana: Se mi vuoi aiutare lasciami fare!

Bimbò: a Monza dal 23 al 29 maggio

Scopri i nuovi giochi di Creativamente al salone del libro di Torino

Acquistare on line i giochi educativi Quercetti : l’opportunità per le scuole

L’importanza del gioco nei bambini

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. los campos con * son obligatorios *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 

© 2014 naturalmenteDonna All Rights Reserved. Contatti: info@naturalmentedonna.com Developed by Satollo.net