Categorie | Gravidanza

Recensione del libro: La gravidanza Domande & Risposte

newsletter  

Tutto quello che avreste voluto sapere sulla gravidanza. Autorevoli risposte a centinaia di quesiti.


Un’accurata ricostruzione di ogni momento: dalla fecondazione alle prime sei settimane di vita del  bambino.
I consigli degli esperti: un’équipe di ginecologi affronta la materia in modo rigoroso ma con un linguaggio accessibile a tutti e di facile consultazione.
Permette di risolvere grazie alle numerose illustrazioni e tabelle i dubbi relativi ai piccoli  problemi di ogni giorno o ai casi di emergenza più frequenti.
Scritto da due ginecologi e un’ostetrica, e adeguato alla realtà delle mamme italiane da un’équipe di ginecologi, questo manuale affronta con il necessario rigore scientifico, ma con un linguaggio accessibile a tutti e in tono rassicurante, i più frequenti motivi di ansia delle donne in attesa, offrendo consigli pratici ed esaminando le possibili soluzioni mediche.

Titolo: La gravidanza. Domande e risposte

Autori: Lees Christoph Reynolds Karina McCartan Grainne

Editore: Geonext

newsletter  
Articoli simili:

Periodofertile.it inaugura lo spazio dei professionisti: il programma di gennaio 2012

Settimane di gravidanza, dalla 1 alla 41 in dettaglio

Partecipa al Giveaway di Periodeofertile e vinci un utilissimo rilevatore del battito fetale!

Sesso dopo il matrimonio: i numeri

Le smagliature in gravidanza

3 Responses to “Recensione del libro: La gravidanza Domande & Risposte”

  1. Romina scrive:

    ho avuto l’ultimo ciclo il giorno 08/01/2011. oggi ho avuto un rapporto non protetto totalmente a rischio. devo prendere la pillola del giorno dopo? penso di no…ma non sono sicura e ho paura!!!

  2. Roberta scrive:

    Ciao Romina, io non posso darti consigli di questo genere, mi spiace….
    Ma se hai un ciclo regolare dovrebbe arrivarti fra un paio di giorni il ciclo o sbaglio?

  3. Romina scrive:

    Ciao Roberta. Allora, proprio oggi mi è arrivato il ciclo. Ieri sera ho avuto questo rapporto a rischio. Posso stare tranquilla o c’è ancora qualche punto interrogativo?

Trackbacks/Pingbacks


Lascia un commento

 


Cerca nel sito

Image and video hosting by TinyPic